Quotazione Argento: Prezzo e Valutazione dell’argento oggi in tempo reale

Tra i metalli preziosi non è solo l’oro ad attirare l’attenzione degli investitori. Un buon investimento è infatti rappresentato anche dall’argento che dispone di quotazioni interessanti grazie alle sue particolari caratteristiche. Si tratta di un’operazione che può garantire rendimenti interessanti purché si conoscano le modalità attraverso cui viene determinato il prezzo di contrattazione e il valore dell’argento. Solo a titolo di esempio, ti citiamo tra le sue migliori caratteristiche la malleabilità e l’elevata capacità conduttiva che lo rendono idoneo a molteplici applicazioni. Cercheremo quindi di seguito di fornirti le dovute spiegazioni su questo argomento.

La quotazione dell’argento nei mercati

L’argento può essere considerato, come l’oro, un metallo nobile che grazie alla sua purezza e alla sua lucentezza trova largo impiego nel campo dei gioielli. Anche questi aspetti influenzano la determinazione della quotazione. Oro e argento hanno andamenti nel tempo pressoché simili in quanto sono entrambi considerati dei beni rifugio ossia dei beni da acquistare e da utilizzare come investimento nei momenti in cui la congiuntura non è particolarmente favorevole. In realtà è l’argento a seguire l’andamento della quotazione dell’oro, pur se nel lungo periodo si assiste a momenti di diverso valore.

Al momento il prezzo dell’argento è grosso modo simile a quello che questo bene aveve un secolo fa, ossia circa 14 dollari per oncia. Se hai la pazienza di osservare un grafico sul quale sono presenti le quotazioni dell’argento nel corso degli ultimi 100 anni, noterai come l’argento abbia subito un notevole deprezzamento, fino quasi a sfiorare una quotazione nulla, durante la depressione, per poi apprezzarsi in seguito alle decisioni di politica monetaria assunte dal presidente Nixon. Un andamento spiccatamente rialzista del valore dell’argento fino alla soglia dei 100 dollari si è avuto anche nel corso degli anni Ottanta con un successivo decremento del prezzo fino al valore di 20 dollari.

Come viene determinato il prezzo dell’argento?

Se hai necessita di verificare in tempo reale la quotazione dell’argento avrai solo l’imbarazzo della scelta sul metodo di verifica che vorrai utilizzare. Portali economici, quotidiani specializzati, piattaforme di trading sono solo alcune delle possibili alternative per controllare in tempo reale la quotazione che ha raggiunto l’argento. L’argento è considerato una commodity, ossia una materia prima oggetto di scambio, la cui valutazione avviene sul Comex, il principale mercato finanziario dove sono scambiate e quotate le varie materie prime, al quale si associa, anche se con un’importanza minore, il Tocom di Tokyo.

La quotazione è effettuata in dollari americani prendendo come riferimento l’oncia, un’unità di misura che corrisponde al peso di 31,10 grammi. La determinazione del prezzo dell’argento è ottenuta prendendo in considerazione le dinamiche della domanda e dell’offerta di questo metallo nonché delle quantità estratte dai principali produttori. A tal proposito ti segnaliamo che le due principali aziende di estrazione si trovano nel continente americano che negli ultimi anni hanno notevolmente diminuito la loro capacità estrattiva con conseguenze al rialzo del prezzo dell’argento. Se hai intenzione di effettuare un investimento su questa materia prima, ti basterà semplicemente registrarti su una delle tante piattaforme che permettono di effet

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.