Numero Verde Findomestic: Ecco Tutto Quello Che Devi Sapere sul Servizio Clienti di Findomestic

Findomestic, affermato istituto di credito italiano del Gruppo BNP PARIBAS, si occupa del credito a persone e famiglie attraverso erogazione di prestiti personali anche on line, carte di credito e cessione del quinto per acquistare beni o servizi e realizzare progetti. Con il numero verde Findomestic: ecco tutto quello che devi sapere sul servizio clienti di Findomestic poichè un team di esperti ti accompagneranno verso il finanziamento più adatto alle tue esigenze.

Il servizio clienti di Findomestic

Facilissimo contattare Findomestic per avere informazioni o assistenza:puoi recarti personalmente in una delle filiali presenti sul territorio italiano, comunicare con un operatore attraverso il numero verde sul servizio clienti Findomestic digitando il numero 803888 da rete fissa o lo 055/266111 da cellulare o anche collegarti all’Area Clienti del sito Findomestic.

Il numero verde Findomestic è attivo dalle 9.00 alle 20.00 dal lunedì al venerdì mentre il sabato dalle 9.00 alle 13.00. L’assistenza per le carte di credito Findomestic in caso di furto o smarrimento è invece garantita h24 componendo il numero verde 800254762 dall’ Italia o il +390553232242 dall’estero. Nell’Area Clienti del sito Findomestic si può effettuare il login per accedere dopo aver effettuato l’iscrizione e inserito il nome utente e la password.

Il numero per i prestiti personali

Il prestito personale può essere richiesto direttamente in filale, chiamando il numero verde 848844999 o più comodamente on line dalla propria Area Clienti, dalla quale potrai gestire e controllare tutte le operazioni, e, per aiutarti nella scelta, il sito web dell’istituto di credito Findomestic mette a disposizione il calcolatore della rata del prestito, attraverso il quale è possibile, dopo aver individuato il tipo di prestito, in base all’importo del bene o del servizio desiderato, il tipo di rata e di importo, se a Tan o a Taeg fisso, accedere con un click al finanziamento prescelto e procedere attraverso la firma digitale alla compilazione della richiesta.

numero verde findomestic

Servizio clienti per conti correnti

Findomestic, da sempre accanto alle famiglie e al risparmiatore, prevede diverse tipologie di conti correnti e attraverso il servizio clienti è possibile capire quale sia quello più adatto per te. Il conto deposito Findomestic fa sfruttare i tuoi risparmi pur garantendo zero spese di gestione, zero vincoli per prelevare il denaro dal conto oltre alla possibilità di effettuare tutte le operazioni dallo smartphone. Il conto base Findomestic è adatto a tutti coloro che fanno poche operazioni durante l’anno, inoltre prevede la gratuità per le persone con ISEE ( Indicatore Situazione Economica Equivalente) inferiore agli 11.600 euro annui o per i pensionati fino ai 18.000 euro annui lordi.

Invece con il conto corrente Prime avrai prelievi gratuiti e operazioni illimitate, l’imposta di bollo è gratuita e per i primi sei mesi è a canone zero. Il conto corrente Smart offerta giovani prevede il canone a costo zero per tutti coloro che hanno un’età inferiore ai trenta anni e inoltre stabilisce un’imposta di bollo gratis. Ad ogni modo gli operatori del Numero Verde Findomestic sul servizio clienti sono sempre a tua disposizione per poter comunicare con i consulenti e chiarire qualsiasi dubbio o quesito.

Cessione del quinto e servizio clienti

Se percepisci uno stipendio o una pensione puoi usufruire di un particolare tipo di finanziamento: la cessione del quinto che ti permette di ottenere un reddito garantito il cui rimborso verrà direttamente trattenuto sullo tuo stipendio o sulla tua pensione. In questo caso il numero verde Findomestic è 848844999.

Sul servizio clienti potrai scoprire che la cessione del quinto non ha nessuna spesa accessoria, non sono previste spese di commissioni di gestione di intermediazione e di istruttoria della pratica, come non sono presenti imposte di bollo, inoltre può essere richiesto anche se hai già altri finanziamenti attivi. La rata è fissa e non sono necessarie altre garanzie, è sufficiente un contratto di lavoro a tempo indeterminato o avere la titolarità di una pensione oltre alla copertura assicurativa prevista dalla legge. I documenti occorrenti sono la carta di identità il codice fiscale e ovviamente la busta paga o il cedolino della pensione. Destinatari della cessione del quinto sono oltre ai dipendenti pubblici e i pensionati anche i dipendenti privati di aziende con almeno 16 dipendenti o 200 nel caso di S.p.a., s.r.l., S.c.a.r.l., Enti, Fondazioni e Cooperative onlus.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.